Commissione Nazionale Calcolo e Reti
WorkShop sul Calcolo e Reti dell'INFN
Verso la sfida di LHC
Otranto (Lecce), Hotel degli Haethey 6-9 Giugno 2006


Homepage


Logistica
Sede
Alberghi
Trasporti
Ristoranti
Dove siamo

Programma
Settimanale
Per sessioni

Partecipanti
Registrazione
Link utili
Contatti

Agenda provvisoria

 


Web design:
M.C. Gerardi


Sede del Workshop e' l'Hotel degli Haethey, sito in Otranto, Via F. Sforza, 33
Tel +39 0836.801548 - Fax +39 0836.801576.

Otranto (Hydruntum dei Romani), situata tra la valle dell'Idro e l'Adriatico, fu per molti secoli il centro politico, culturale e commerciale del Salento, che continua a chiamarsi anche "Terra d'Otranto". Le sue origini e il suo nome risalgono alla prima colonizzazione magno-greca, che fece di questa città, la più orientale d'Italia, il ponte di unione tra l'Oriente e l'Occidente mediterraneo. Prima che i Turchi la rendessero al suolo (1480), Otranto svolse un ruolo di primaria importanza nella storia del Mezzogiorno italiano, specialmente durante il Medioevo e le crociate e nei lunghi periodi di lotta tra papato e impero, tra Bizantini, Goti e Longobardi, e poi in età normanna (ne resta la testimonianza della grandiosa Cattedrale), sveva e angioina fino all'avvento degli Aragonesi. Nella città sono rimaste tracce, più o meno evidenti, specialmente nelle opere d'arte, del passaggio di tutte queste civiltà. Oltre ad un inestimabile patrimonio artistico, Otranto ha la fortuna di godere di un clima di eccezionale mitezza in quasi tutti i mesi dell'anno.
Courtesy by www.comune.otranto.le.it .